1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Agrigento
Sei in: Home » News » 2017 » Settembre » Si avvia a conclusione il "Tartaworld" sulle spiagge agrigentine

Contenuto della pagina

Si avvia a conclusione il "Tartaworld" sulle spiagge agrigentine

 

Ultimi giorni per le attività del "Tartaworld" sulle spiagge agrigentine. Il programma di informazione e sensibilizzazione sui problemi di conservazione della Tartaruga marina Caretta caretta , infatti, anche per questa stagione si avvia a chiudere i battenti con un bilancio positivo sia per il numero di spiagge toccate dalle attività di informazione degli animatori, sia per la eccellente partecipazione di bagnanti, turisti e residenti, e non solo i più giovani, che ad ogni giornata hanno voluto prendere parte alle attività di animazione in spiaggia.
Gli ultimi appuntamenti sono previsti domani 9 settembre a Sciacca in contrada a San Marco, stabilimento Coco Loco (mattino) e Aloha (pomeriggio), il 10 settembre in contrada Sovareto e  il 12 settembre  nuovamente a San Marco, stabilimento Coco Loco (mattino) e Aloha (pomeriggio). Già concluse invece, con l'ultima giornata effettuata ieri a San Leone,  le attività sul versante orientale.    
Le attività del Tartaword nell'estate 2017 si sono svolte sulle spiagge dei litorali di Licata, Palma di Montechiaro, Agrigento, Porto Empedocle, Realmonte, Siculiana, Montallegro, Ribera, Sciacca e Menfi.
"Tartaword" tornerà nell'estate 2018 con un programma ancora più ricco di attività di animazione sulle spiagge, sempre finalizzate ad informare turisti e residenti sulle minacce che corre la popolazione di Tartaruga marina nel Mediterraneo, ove è in costante declino a causa delle alterazioni dell'habitat marino e della cattura accidentale tramite le attrezzature di pesca. Gli animatori che hanno svolto con professionalità ed entusiasmo questo programma sono Francesco Caramanno, Davide Lentini, Veronica Gallo e Luisa Maietta, selezionati dal Libero Consorzio sin dall'avvio del programma nel 2015.
"Tartaworld" è un programma previsto dall'azione E3 del progetto LIFE+ "Tartalife -Riduzione della mortalità della tartaruga marina nelle attività di pesca professionale" (LIFE12 NAT/IT/000937), finanziato dall'Unione Europea e che vede tra i suoi partner anche il Libero Consorzio Comunale di Agrigento.

 
Attività sul versante orientale agrigentino
Attività sul versante orientale agrigentino
 
Animatrici Tartaworld in spiaggia a Sciacca con i bambini
Animatrici Tartaworld in spiaggia a Sciacca con i bambini