1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Agrigento
Sei in: Home » News » 2017 » Dicembre » Indagini geognostiche e manutenzione ordinaria: aggiudicate due gare d'appalto.

Contenuto della pagina

Indagini geognostiche e manutenzione ordinaria: aggiudicate due gare d'appalto.

 

Continua senza sosta l'attività dell'Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, che ha aggiudicato due importanti appalti, in particolare quello relativo all' "Accordo quadro per lavori di indagini geognostiche e prove di laboratorio per la viabilità provinciale (anno 2017/2018)" dell'importo complessivo di 39.200,00 euro più Iva. La commissione di gara ha aggiudicato provvisoriamente l'appalto alla GEO R.A.S SRL di Catania, che ha offerto il ribasso del 37,5555% sui prezzi unitari. Seconda in graduatoria la GEO GAV SRL di Favara (ribasso del 37,1212%). Un passo importante per il graduale miglioramento della viabilità interna, considerato che le indagini geognostiche sono propedeutiche alla redazione dei progetti per la manutenzione delle strade interne.
Aggiudicato anche l'appalto relativo all' "Accordo quadro per la manutenzione ordinaria degli edifici di proprietà o concessi in uso, a  qualsiasi titolo, del Libero Consorzio", dell'importo a base d'asta di 54.000,00 euro. Ad aggiudicarsi provvisoriamente la gara è stata l'impresa COS.IT.SRL di Agrigento, che ha offerto il ribasso del 29,8845%, seguita dalla PASCAL COSTRUZIONI di Licata (ribasso del 29, 8645%). 
L'attività dell'Ufficio Gare del Libero Consorzio prosegue nei prossimi giorni con l'esame delle offerte di altre gare. Sono stati inoltre pubblicati i calendari per la presentazione delle offerte relative agli appalti per la manutenzione di alcune scuole di competenza del Libero Consorzio e per la rimozione delle farne del corpo stradale della SP n. 34 Bivio Tamburello-Bivona, per la quale la Regione ha emesso il relativo decreto di finanziamento, consentendo all'Ufficio Gare di accelerare i tempi tecnici per le procedure di gara (presentazione delle offerte entro il 10 gennaio 2018).