1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Agrigento
Sei in: Home » News » 2018 » Gennaio » Ripresa l'attività dell'Ufficio Gare: aggiudicato appalto per conto del Comune di Licata.

Contenuto della pagina

Ripresa l'attività dell'Ufficio Gare: aggiudicato appalto per conto del Comune di Licata.

 

E' ripresa l'attività dell'Ufficio Gare del Libero Consorzio di Agrigento, in qualità di Stazione Unica Appaltante, ai sensi del Decreto Legislativo n. 50/2016 (Nuovo Codice degli Appalti), che obbliga i Comuni non capoluogo alla convenzione con l'Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale per l'affidamento di beni e servizi. Ultimato l'esame delle 161 offerte pervenute, la Commissione di gara ha aggiudicato l'appalto relativo ai "Lavori di ristrutturazione dell'immobile di proprietà comunale adibito a Commissariato di Polizia di Stato" per conto del Comune di Licata. L'appalto, dell'importo a base d'asta di 282.508,09 euro, è stato provvisoriamente aggiudicato all'impresa M.E.CO.IN SRL con sede a Milazzo(ME) , che ha offerto il ribasso non anomalo del 28,5715% per un importo netto di 198.445,14 euro, ai quali si aggiungono 4.684,62 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. L'importo contrattuale è dunque di 203.129,76 più Iva. 
Seconda in graduatoria la DUE ESSE COSTRUZIONI SRL, con sede a San Cataldo (CL), che ha offerto il ribasso del 28,5657 %.
E' in corso di svolgimento, invece, la gara relativa ai lavori di manutenzione straordinaria dell'ITC "Federico II" di Naro, dell'importo complessivo di  304.507,16 euro, alla quale partecipano 161 imprese, mentre scadono oggi i termini per la presentazione delle offerte per la gara "Proceduta Aperta - Frane del corpo stradale della S.P. n.34 Bivio Tamburello-Bivona al Km 1+600, 7+600, 11+700 e 11+900", dell'importo di 709.772,37 euro.