1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2019 » Settembre » 5 » Disagi per fango e detriti su alcune strade provinciali in seguito a maltempo

Disagi per fango e detriti su alcune strade provinciali in seguito a maltempo

Agrigento, 5 settembre 2019 
    E' in corso la ricognizione dei tecnici e dei cantonieri del Settore Infrastrutture Stradali su alcune strade provinciali che, in seguito alla forte ondata di maltempo delle ore serali di ieri nelle zone interne, sono state interessate da smottamenti di fango sulle carreggiate, e in qualche caso anche da cadute di massi e di grossi rami d'albero. Una vera e propria bomba d'acqua si è abbattuta nell'area compresa tra i comuni di Aragona, Joppolo Giancaxio, Santa Elisabetta e Comitini, con riversamento di grossi quantitativi di fango e detriti su varie parti delle carreggiate delle strade provinciali ex consortili SPC n. 42, 43 e 44, sulla SP n. 17 tratto C e sulla SP n. 60. 
Carreggiate invase in alcuni tratti anche nella zona montana, in particolare sulla SP n. 19 San Biagio-Alessandria della Rocca.
 I cantonieri sono già al lavoro dalle prime ore del mattino, e per questo lo staff tecnico del Libero Consorzio raccomanda agli automobilisti in transito sulla rete viaria interna, già in non buone condizioni generali, di prestare la massima attenzione sia alle criticità sia ai lavori di rimozione e ripristino dei normali livelli di transitabilità, e di rispettare rigorosamente i limiti di velocità indicati con apposita segnaletica per evitare che l'asfalto invaso dal fango possa costituire un pericolo per la sicurezza.       La normale transitabilità, in mancanza di ulteriori eventi di pioggia, dovrebbe essere ripristinata in giornata.

 
Un tratto della SPC n. 42 invaso dal fango
Un tratto della SPC n. 42 invaso dal fango
 
operazioni di sgombero del fango dalla carreggiata
operazioni di sgombero del fango dalla carreggiata
 
effetti del maltempo su una strada interna
effetti del maltempo su una strada interna
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO