1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Agrigento
Sei in: Home » News » 2019 » Novembre » Protezione Civile del Libero Consorzio presente alla seconda edizione della Half Marathon di Ribera

Contenuto della pagina

Protezione Civile del Libero Consorzio presente alla seconda edizione della Half Marathon di Ribera

 Sono otto le associazioni di volontariato attivate dal Gruppo Protezione Civile del Libero Consorzio Comunale di Agrigento per garantire l'assistenza alla seconda edizione della "Half Marathon Ribera - Città delle Arance", gara podistica regionale di 21,097 km in programma domenica prossima 1 dicembre a Ribera e che chiuderà il circuito del Grand Prix FIDAL Sicilia delle Mezze Maratone 2019. Le associazioni coinvolte, tutte firmatarie del contratto di protezione civile con il Libero Consorzio, metteranno a disposizione complessivamente 45 volontari e 4 ambulanze per il servizio di assistenza logistico e sanitario, mentre il Libero Consorzio sarà presente con  funzionari e operatori del Gruppo Protezione Civile che vigileranno sulle vie di fuga e sull'assistenza sanitaria. Quest'ultima è organizzata in quattro postazioni di ambulanze e con squadre "a piedi" specializzate nel primo soccorso sanitario e nel BLSD (Basic Life Support Defibrillation, supporto vitale di base). 
Si ricorda che il percorso di gara comprende un tratto della SP n. 33 Ribera-Seccagrande, che sarà chiuso al traffico sino alla conclusione della gara, e che saranno sorvegliati con la massima attenzione anche gli incroci con le strade provinciali n. 32 e 61.
Le associazioni che hanno dato la loro adesione sono: Croce Rossa Italiana di Agrigento (1 ambulanza con medico a bordo e 10 volontari), Giubbe d'Italia S. Elisabetta (1 ambulanza e 4 volontari), Giubbe d'Italia di Aragona (1 ambulanza e 4 volontari), Emergency Life di Porto Empedocle (2 volontari), AEOP Ribera (1 ambulanza e 3 volontari), ANFI Agrigento (2 volontari) e I Falchi di Palma di Montechiaro (10 volontari).