1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2008 » Gennaio » Consiglio Provinciale: Approvata la mozione del Consigliere Traina sulla strada Statale Porto Empedocle-Realmonte
 

Consiglio Provinciale: Approvata la mozione del Consigliere Traina sulla strada Statale Porto Empedocle-Realmonte

Agrigento 08 gennaio 07 - Conclusa con l'approvazione della mozione del Consigliere Calogero Traina sulla strada statale Porto Empedocle-Realmonte la prima seduta del 2008 del Consiglio Provinciale. Alla prima riunione erano presenti 26 consiglieri. Traina illustrando la propria mozione ha sottolineato come questo tratto di strada non sia adeguato alle esigenze veicolari a causa della presenza di numerose curve, risultando molto pericoloso per gli automobilisti. Traina chiede l'intervento dell'Anas per rimodernare il tracciato, eliminando le parti più pericolose rendendo il tratto anche più scorrevole. Sulla mozione del Consigliere Traina è intervenuto il Presidente del Consiglio Provinciale Francesco Giambalvo il quale ha sottolineato come sia necessario rimodulare anche i limiti di velocità del percorso che risalgono a molti anni fa. L'Assessore Stefano Catuara ha ricordato come l'occasione dell'approvazione della mozione presentata dal Consigliere Calogero Traina sia utile per capire le intenzioni degli inteventi dell'Anas sulla viabilità provinciale i cui responsabili dovrebbero essere ascoltati in una apposita riunione. Per Catuara occorre sentire anche il Vice Ministro alle Infrastrutture Angelo Capodicasa per verificare gli interventi del Governo destinati alla provincia di Agrigento. La mozione è stata approvata all'unanimità.
Il Presidente Giambalvo ha anche informato il Consiglio Provinciale sulla richiesta di convocazione di un Consiglio Provinciale straordinario sui problemi della sanità agrigentina che sarà convocato nei prossimi giorni. Gli altri punti all'ordine del giorno tra cui la mozione del Cons. Domenico Falzone sulla mancata nomina di un Assessore di Licata nella giunta della Provincia Regionale di Agrigento, l'o.d.g. del cons. Carmelo Pace contro la proposta di legge per la proroga al 2009 delle elezioni amministrative in Sicilia. la situazione dell'edilizia scolastica e degli arredi nelle scuole provinciali, le condizioni della viabilità provinciale con riferimento alle gare d'appalto in corso di esecuzione e l'ordine del giorno del Consigliere Mario Lazzano relativo all'invio dell'Esercito in Sicilia, sono stati rinviati al prossimo Consiglio Provinciale che dovra essere riconvocato.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO