1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2008 » Gennaio » Consiglio Provinciale, Question Time: esaminate undici interrogazioni
 

Consiglio Provinciale, Question Time: esaminate undici interrogazioni

Agrigento (Ufficio Stampa e P.R.)
 
Sono state undici le interrogazioni esaminate dal Consiglio Provinciale nella seduta di Question Time di martedì sera, con la presenza degli assessori provinciali Anna Sciangula, Carmelo D'Angelo e Maurizio Pace. Le interrogazioni all'ordine del giorno riguardavano la viabilità provinciale, l'edilizia e le attrezzature scolastiche, l'erosione delle coste.
Nel suo intervento Simone Di Paola ha messo in evidenza non solo lo stato di abbandono delle strade provinciali e la difficoltà ad identificarle, ma anche le discariche abusive, alcune delle quali pericolose per la presenza di amianto. L'assessore ai Lavori Pubblici Carmelo D'Angelo, rispondendo all'interrogazione, ha informato il Consiglio che è stata presentata una dettagliata denuncia a Carabinieri di Sciacca da parte del capo cantoniere della zona, che più volte è intervenuta la polizia provinciale e che ha dato disposizioni ai tecnici per effettuare dei sopralluoghi, richiedendo al settore Ambiente immediati interventi di bonifica. Domenico Falzone e Renato Bruno hanno posto il problema degli arredi, molto carenti dell'istituto di istruzione superiore "Fermi" di Licata.
Mario Lazzano ha chiesto di intervenire per arginare l'erosione della costa compresa tra le riserve naturali di "Torre Salsa", la foce del fiume Platani ed Eraclea Minoa.
Rolando Montalbano ha evidenziato la necessità di dar corpo al progetto di costruzione della caserma dei vigili del fuoco di Santa Margherita di Belice.
Sempre Di Paola con una interrogazione in merito al cartellone ufficiale delle iniziative "Le pari opportunità, tra cultura, tradizione e spettacolo", ha detto che queste non sono state distribuite sull'intero territorio provinciale ma hanno privilegiato alcuni Comuni a discapito di altri.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO