1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2008 » Novembre » Formazione: La responsabilità del pubblico dipendente, un corso per dipendenti
 

Formazione: La responsabilità del pubblico dipendente, un corso per dipendenti

La cosiddetta " Riforma Brunetta" e "La responsabilitą del pubblico dipendente, i reati patrimoniali ed i nuovi obblighi degli enti nei riguardi della Corte dei Conti" sono i temi di due seminari di aggiornamento organizzati dal settore Formazione della Provincia Regionale di Agrigento riservati ai dipendenti.
Nell'aula consiliare della Provincia si č svolto il seminario di aggiornamento sul " Piano industriale Brunetta ed i primi interventi in materia di riforma delle P.A. e del lavoro pubblico", relatore Maria Barilą, Dirigente del Dipartimento per la Funzione Pubblica collaboratrice del Ministro. Ad aprire i lavori il Segretario Generale Giuseppe Vella, che ha partecipato per l'intera giornata. Presenti anche i Direttori dei Settori Presidenza, Segreteria Generale e Risorse Umane. La docente ha illustrato gli aspetti pił salienti della cosiddetta " Riforma Brunetta" dalle linee programmatiche alle proposte di Riforma del lavoro pubblico e della contrattazione collettiva contenute nel documento integrativo. Alla giornata formativa hanno partecipato gran parte del personale dell'Ufficio Risorse Umane ed altri dei vari Settori. All'iniziativa hanno aderito inoltre anche alcuni dipendenti dei Comuni della provincia.
All'incontro ha partecipato il Presidente Eugenio D'Orsi che ha rivolto il suo invito al docente a ritornare per visitare la nostra splendida Valle dei Templi.
L'attivitą di formazione del secondo semestre 2008 si conclude con la seconda e ultima edizione del corso su "La responsabilitą del pubblico dipendente, i reati patrimoniali ed i nuovi obblighi degli enti nei riguardi della Corte dei Conti" tenuto dal magistrato Pino Zingale, Consigliere della Corte dei Conti, oggi e domani nella sala multimediale di Via Acrone, la cui partecipazione č stata estesa anche ai dipendenti dei vari Comuni della provincia.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO