1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2008 » Dicembre » Domenica 28 dicembre Vittorio Sgarbi presenta il suo libro
 

Domenica 28 dicembre Vittorio Sgarbi presenta il suo libro

Agrigento, 22 dicembre 2008

Il noto critico e storico dell'arte Vittorio Sgarbi, ex parlamentare e dall'estate appena trascorsa anche sindaco di Salemi in carica, presenterà domenica prossima 28 dicembre ad Agrigento il suo ultimo libro "Clausura a Milano e non solo - Da suor Letizia a Salemi (e ritorno)". La presentazione, a cura della casa editrice "I Vespri" e patrocinata da Provincia Regionale e Comune di Agrigento, si terrà alle ore 17.00 nella biblioteca comunale "Franco La Rocca" di piazzale Aldo Moro n.3. Parteciperanno alla manifestazione, oltre allo stesso Sgarbi, il Sindaco Marco Zambuto, il Presidente della Provincia Eugenio D'Orsi, l'Assessore provinciale Giuseppe Arnone e il giornalista Lelio Castaldo.
In questo libro Sgarbi racconta la sua esperienza alla guida dell'Assessorato alla Cultura di Milano, spiegando cosa accade quando la cultura si imbatte nella macchina politico amministrativa: "Due anni di idee e battaglie per difendere valori assoluti e non negoziabili, opere che l'ignoranza amministrativa non puo' consentire di distruggere e che l'indifferenza quotidiana non puo' far dimenticare. Due anni di polemiche per affermare che gli automatismi della burocrazia e l'ignavia non devono avere la meglio sulla cultura".
Sgarbi parla, tra le altre cose, di "suor Letizia (Moratti), frate Clemente (Mastella), Glisenti, l'Expo, Berlusconi, Veltroni, l'Ara Pacis, le Pale Eoliche, la valle del Belice. Perche' la "clausura" di Milano si diffonde per tutto l'arco della penisola e ha due sinonimi: interessi e ignoranza". Ma ripartire si puo'. Da Salemi, appunto.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO