1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Agrigento
Sei in: Home » Settore Politiche Giovanili -PROVINCIA AMICA DEI GIOVANI

Contenuto della pagina

LINEA DI AZIONE PROGETTO DI MIGLIORAMENTO DEI RAPPORTI CON L'UTENZA: "PROVINCIA AMICA DEI GIOVANI"

La Provincia amica dei giovani

LINEA DI AZIONE

Nuovi rapporti tra P.A. e cittadini;
Soggetto promotore: SETTORE POLITICHE DEL LAVORO E DELL'ISTRUZIONE.
Altri soggetti coinvolti: U.R.P. PROVINCIALI.
Ambito interessato all'intervento: scuole superiori di competenza provinciale ricadenti nel territorio della provincia di Agrigento;

 

Obiettivi :

Agevolare l'utenza nell'accesso ai servizi; migliorare la fornitura dei servizi; controllare e correggere i servizi; innovare ed evolvere i servizi.

SERVIZI INTERESSATI

 
 

Ø Servizio di trasporto per gli alunni portatori di Handicap grave che frequentano scuole superiori di competenza provinciale;

 

Ø Borse di studio ex lege n. 62/2000;

 
Trasporto alunni con handicap grave

CONTENUTI

SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI CON HANDICAP GRAVE

 
 
 

Il progetto intende agevolare gli utenti nella presentazione delle istanze per usufruire del servizio di trasporto gratuito in favore degli alunni in situazione di handicap grave che frequentino scuole superiori di competenza provinciale, mettendo a disposizione la modulistica da scaricare e indicando la documentazione necessaria da allegare, con l'indicazione dei termini della presentazione delle istanze; portare a conoscenza degli utenti la normativa di riferimento, inclusa quella relativa alla privacy. Tale proposta inoltre, consentirà al Settore lo snellimento del procedimento amministrativo migliorando l'efficienza del servizio.

 
 
 
Borse di studio ex legge n. 62/2000

BORSE DI STUDIO EX LEGGE N. 62/2000

Si intende offrire una migliore assistenza ai soggetti interessati (alunni, istituti scolastici e Comuni) dando loro chiarimenti in merito alla procedura per la presentazione delle istanze ed alla loro istruttoria.
Garantire la conoscenza del beneficio in questione di tutti i soggetti interessati, consentendone la corretta partecipazione, attraverso la pubblicazione del bando e del relativo modello di domanda, con l'indicazione dei termini della presentazione delle istanze, sul sito internet della Provincia, che gli utenti potranno scaricare, nonché assicurarne la massima diffusione, avvalendosi degli uffici URP Provinciali ed a mezzo stampa.
Inoltre gli utenti potranno avvalersi dell'assistenza diretta del personale dell'Ufficio con indicazione nel sito del settore dei referenti per ciascun Istituto scolastico.