1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2015 » Settembre » 26 » Concluso questa mattina il forum sul turismo

Concluso questa mattina il forum sul turismo

 

Si è chiuso questa mattina al Dioscuri Bay Palace hotel di Agrigento il secondo forum del turismo, organizzato, insieme agli altri partner, nell'ambito del progetto "Marchi d'Area e Club di Prodotto", dal Libero Consorzio Comunale, ex Provincia Regionale di Agrigento. Conclusa anche con un ottimo riscontro di pubblico e di partecipanti la prima Esposizione delle Eccellenze Agrigentine, che ha visto una quarantina di espositori pubblicizzare prodotti tipici dell'enogastronomia, della cultura e delle attività escursionistiche e del tempo libero, con continue occasioni di confronto tra i singoli imprenditori. Positivo anche il bilancio degli eventi programmati all'interno del forum, in particolare i convegni, i seminari e i workshop sui vari temi proposti dal ricco programma stilato dagli organizzatori.
Il Settore Turismo, nel rilevare il grande successo dell'iniziativa, è fiducioso sulle ricadute positive nel medio termine per il turismo nella provincia di Agrigento, che ha una predisposizione storica all'ospitalità e potrà trarre enormi benefici dall'azione del Marchi d'Area, che puntano ad innalzare la qualità dei servizi con il supporto delle produzioni locali, particolarmente apprezzate dal grande pubblico.
Buona partecipazione anche alla conferenza stampa di stamani sui dati dell'Osservatorio Turistico Provinciale riguardanti l'andamento del mercato turistico locale nel 2013-2014. Il direttore del Settore Turismo del Libero Consorzio, dr. Achille Contino, ha evidenziato come in questo periodo le presenze turistiche in provincia siano aumentate, un dato che indubbiamente lascia ben sperare per il futuro. Gli imprenditori agrigentini continuano ad in vestire nel turismo, significativo in questo senso l'aumento complessivo dei posti letto messi a disposizione, con dati che riferiscono di una leggera flessione degli stranieri ad Agrigento ma, al tempo stesso, di un aumento dei turisti italiani, segno di una lenta ma costante inversione di tendenza rispetto alla forte crisi degli anni precedenti. Il settore, dunque, ha una buona tenuta, pur in una stagnazione delle scelte politiche per lo sviluppo del territorio.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO