1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2015 » Ottobre » 26 » Da oggi è possibile scegliere la ditta per il servizio in favore degli alunni con disabilità grave

Da oggi è possibile scegliere la ditta per il servizio in favore degli alunni con disabilità grave

 

A partire da oggi i genitori degli alunni con disabilità grave sono autorizzati a scegliere uno tra gli enti accreditati per l'effettuazione del servizio di Autonomia e Comunicazione.
L' elenco degli enti è pubblicatonella home page del sito istituzionale del Libero Consorzio Comunale di Agrigento www.provincia.agrigento.it. Inoltre, sempre nella home page è possibile consultare la documentazione relativa. Si tratta della gestione dei servizi in favore degli alunni che frequentano le scuole superiori della provincia.
L'elenco degli enti si riferisce all'anno scolastico 2015/2016. Le associazioni che operano in favore dei soggetti disabili gravi sono chiamate a garantire l'assistenza all'autonomia e alla comunicazione scolastica e il servizio igienico-personale garantendo anche l'integrazione scolastica degli alunni.
Il servizio richiesto è uguale pertutte le ditte, ma ogni ditta si impegna a fornire gratuitamente alcuni servizi diversi da ditta a ditta, aggiuntivi e migliorativi rispetto a quelli minimi. I servizi migliorativi offerti, come per esempio più ore di servizio, operatori aggiuntivi, attività didattiche e ricreative post scolastiche, servizi diconsulenza ed aiuto alla famiglia, sono descritti nella "Carta dei servizi" diogni ditta. Gli enti devono svolgere il loro servizio senza alcuna spesa economica per la famiglia.
Le associazioni accreditate agiscono quale supporto organizzativo all'integrazione scolastica, svolgendo dei servizi di fondamentale importanza per l'Ente.
Il Libero Consorzio Comunale, pur trovandosi in una situazione economica critica e non essendo ancora definite a livello regionale le proprie competenze, ha comunque ritenuto importante assicurare il servizio di "autonomia e comunicazione" agli alunni con grave disabilità.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO