1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Agrigento
Sei in: Home » Vivi la Provincia » Riserva naturale Macalube d'Aragona

Contenuto della pagina

Riserva naturale Macalube d'Aragona

La Riserva naturale Integrale di Macalube di Aragona" è di grande interesse scientifico.Trovasi nel territorio del comune di Aragona (Agrigento), con una estensione di 256,45 Ha.
Le "Macalube" costituiscono una rarissima testimonianza dei cosiddetti "vulcanelli freddi", citati nelle letteratura scientifica di tutti i viaggiatori stranieri venuti in Sicilia tra il il 1700 e il 1800.
La Riserva nasce per tutelare un raro fenomeno geologico, analogo a quello vulcanico. Il vulcanesimo sedimentario si manifesta in presenza di gas sottoposto ad una certa pressione ed in relazione ad argille intercalate in livelli di acqua salata. I gas delle Macalube sono costituiti essenzialmente da metano. Questi per effetto della pressione, sfuggono dal sottosuolo, trascinando con sé sedimenti argillosi ed acqua, che deposti in superficie danno luogo ad un cono di fango, dalla cui sommità attraverso un cratere fuoriesce il gas. Periodicamente la collinetta delle Macalube è sconvolta da eruzioni esplosive, con espulsione di argilla, gas ed acqua scagliata a notevole altezza, dovuta alla pressione esercitata dai gas nel sottosuolo. Nell'area delle Macalube sono ammessi esclusivamente interventi a carattere scientifico. Molto interessante è l'aspetto floristico della riserva; la vegetazione spontanea, si è adattata all' habitat caratterizzato da una elevata salinità e dalla scarsa piovosità; queste condizioni hanno determinato la presenza di endemismi come l'Aster sorrentinii e la Lavatera agrigentina; tipica è la garigasteppa formata dal Lygeum spartum e dalla Salsola agrigentina, specie endemica che ha il suo locus classicus nelle Macalube. In primavera si può osservare una variopinta fioritura di orchidee. L'esistenza di piccoli stagni favorisce lo sviluppo della fauna entomologica, la riproduzione degli anfibi (Discoglosso dipinto, Rana verde) e la presenza di vari rettili. L'area di riserva è inoltre territorio di caccia di alcuni rapaci (Falco di palude, Gheppio). Ente Gestore: Legambiente - Comitato Regionale Siciliano. Come arrivare: Aragona è raggiungibile attraverso la S.S. 189 Agrigento - Palermo. Info: Ufficio della Riserva via S. La Rosa, 53 - Aragona (Ag) Tel. 0922 699210 - E-mail: macalube@tin.it

VISITA IL SITO
http://www.macalife.it


Riserva naturale Macalube d'AragonaRiserva naturale Macalube d'Aragona