1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2024 » Aprile » 16 » L'abbandono dei rifiuti sulle strade diventa sanzione penale. Il Libero Consorzio Comunale organizza per giovedi 18 aprile il primo incontro operativo con le forze dell'ordine in preparazione di Agrigento Capitale 2025.

L'abbandono dei rifiuti sulle strade diventa sanzione penale. Il Libero Consorzio Comunale organizza per giovedi 18 aprile il primo incontro operativo con le forze dell'ordine in preparazione di Agrigento Capitale 2025.

Si svolgerà giovedi 18 aprile ore 10  presso la sala Giglia del Libero Consorzio Comunale di Agrigento il primo incontro di coordinamento, promosso dal settore ambiente, con le forze di polizia per combattere il gravissimo fenomeno dell'abbandono dei rifiuti sulle strade del territorio nei comuni della provincia in virtù della modifica del comma 1 dell'art. 255 decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.
All'incontro hanno già confermato, in primis, il Prefetto Filippo Romano, i Sindaci dei comuni della Provincia e tutte le forze di polizia incluse la Capitaneria di Porto Empedocle, Il Corpo Forestale di Agrigento ed il Centro Anticrimine Natura Regione Carabinieri Forestale della Sicilia.
Obiettivo dell'incontro sarà quello di concordare le azioni repressive per arginare, nel piu' beve tempo possibile, il delicato fenomeno dell'abbandono dei rifiuti sulle strade, divenuto adesso un reato contravvenzionale pesante.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO