1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2007 » Dicembre » Solidarietà del Presidente Fontana alle vittime di atti intimidatori
 

Solidarietà del Presidente Fontana alle vittime di atti intimidatori

Agrigento, 21 dicembre 2007

I recenti atti intimidatori a funzionari della Pubblica Amministrazione ed altri episodi analoghi indicano che la criminalità non ha rinunciato alle sue pretese, e lo Stato deve vigilare con la massima attenzione. Questo il commento del Presidente della Provincia dr. Vincenzo Fontana alle pesanti intimidazioni subite dal responsabile dell'Ufficio ispettivo del Lavoro di Agrigento dr. Guido Capraro e dall'ispettore della Forestale dr. Nicolò Corsentino. Ad entrambi il dr. Fontana esprime solidarietà e l'invito a non lasciarsi intimidire da questi episodi, che danno un quadro drammatico delle difficoltà ambientali in cui molto spesso sono costretti a muoversi i pubblici funzionari. "E' un'escalation drammatica" dice Fontana "che suggerisce un disegno più ampio della criminalità, tendente a condizionare pesantemente l'operato della pubblica amministrazione, e che le forze dell'ordine devono tenere presente per eliminare alla base qualsiasi pressione o pericolo su persone che altro non fanno se non il loro dovere".

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO