1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2010 » Dicembre » La Provincia sostiene con 500 mila euro il recupero del Teatro Empedocle

La Provincia sostiene con 500 mila euro il recupero del Teatro Empedocle

 

  Agrigento, 1 dicembre 2010
 
La Provincia Regionale di Agrigento partecipa al progetto per le opere di recupero e di restauro del Cine teatro Empedocle a Porto Empedocle denominato "Hera" con un finanziamento di 500 mila euro. Queste somme, gią presenti nel bilancio dell'Ente, sono ora disponibili e messe a disposizione per iniziare i lavori.
Il recupero del Cine teatro Empedocle era stato avviato nel 2007 grazie alla stipula del Progetto di responsabilitą denominato "HERA" tra la Questura di Agrigento, il Comune di Porto Empedocle, la Provincia Regionale di Agrigento, la Presidenza della Regione Siciliana a cui ha partecipato il Polo Universitario di Agrigento.
Grazie al reperimento di 2 milioni di euro messi a disposizione dalle Istituzioni che hanno aderito all'iniziativa, sarą fruibile una struttura chiusa da decenni. Il progettazione  del recupero del teatro e' stato affidato al professor Alberto Sposito ed all' architetto Rosa Maria Vitrano della Facoltą di Architettura dell'Universita' di Palermo che prevede i lavori per garantire  una  elevata tenuta antisismica della struttura.
"Con questo finanziamento - ha dichiarato il Presidente della Provincia Eugenio D'Orsi - concorreremo a dare al comune empedoclino un luogo di aggregazione culturale per i giovani e un centro di promozione artistico/culturale per un vasto bacino di cittadini che risiedono nell'area che comprende molti comuni della provincia".

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO