1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
/ Comunicati stampa » 2011 » Maggio » 18 » Manutenzione scuole e strade: Mario Lazzano (PdL) presenta due interrogazioni.

Manutenzione scuole e strade: Mario Lazzano (PdL) presenta due interrogazioni.

 

 Agrigento, 18 maggio 2011
 
            Il Consigliere Provinciale e Vicepresidente vicario del Consiglio Mario Lazzano (PdL) ha presentato due interrogazioni a risposta immediata che saranno discusse nell'apposita seduta consiliare dedicata al Question Time. Le interrogazioni sono state inviate al Presidente della Provincia Eugenio D'Orsi e, per conoscenza, al Presidente del Consiglio Provinciale Raimondo Buscemi.
La prima interrogazione riguarda gli istituti di istruzione superiore nella zona ovest della provincia, ed č indirizzata anche all'Assessore alla P.I. Nicolina Marchese. Lazzano ha chiesto di conoscere quali istituti di quella zona sono stati oggetto di interventi di manutenzione nell'ultimo anno e quali sono, invece, in itinere, e cosa č stato realizzato, in questo senso, negli istituti della zona di Sciacca. E ancora, Lazzano ha chiesto notizie sull'adeguamento alle norme di sicurezza di tutti gli immobili in questione, e le cause che impediscono la fruizione all'utenza esterna del Teatro Auditorium annesso all'istituto Alberghiero e Agrario di Contrada Marchesa a Sciacca, costato diverse centinaia di migliaia di euro.
Infine, Lazzano ha chiesto quali contatti l'Amministrazione Provinciale ha avuto con il Comune di Sciacca per il rifacimento della strada di accesso all'istituto "Amato Vetrano" di Sciacca, in seguito alla redazione gratuita del progetto da parte della Provincia.
Nella seconda interrogazione, inviata anche all'Assessore Provinciale ai Lavori Pubblici, Calogero Crapanzano, Mario Lazzano ha chiesto quante e quali strade provinciali nella zona ovest siano state interessate da manutenzione ordinaria e straordinaria nel breve periodo, e se nella previsione delle richieste di manutenzione siano state inserite opportune misure di sicurezza, quali cartellonistica, segnaletica orizzontale e verticale, e, in alcuni tratti, dissuasori di velocitą, come nel caso della strada Lido Fiori-Porto Palo di Menfi nella quale, purtroppo, in passato si sono verificati incidenti mortali.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO